sabato 28 febbraio 2009

Tobermory + Ferry da Craignure a Oban, Scozia - 16 e 17 Maggio 1989

(Tobermory + Craignure-Oban Ferry - Scotland - May 16/17, 1989)



Sullo sfondo, il Duart Castle.
Duart Castle in the background.

Da Fort Augustus sono andato al Ben Nevis Youth Hostel passando per Spean Bridge. Dopo un'intera giornata di sole, a Ben Nevis è calata la nebbia e non sono riuscito a fare una foto decente del luogo. La permanenza all'ostello però è stata ottima: si è formato subito un gruppetto internazionale (due canadesi, un'australiana e un francese) la cui missione era trovare un pub. Ne abbiamo trovato uno in cui c'era un festival di musica locale e ce la siamo passata fino alla chiusura del locale.

Il giorno dopo sono ripartito, ma sono iniziati quasi subito quattro giorni di crisi nera dovuti allo scarso allenamento, alla pioggia insistente e al vento, che non tiravano certo su il morale. Sono così arrivato a Strontian grazie al camper di un giornalista che mi ha dato un passaggio in cambio di un'intervista. Dopo una permanenza nel peggior B&B del viaggio (puzzava di topo morto e non è bello quando i gatti e i cani girano sul banco della cucina) il giorno dopo, tra autostop e autobus, sono arrivato a Tobermory, paesino molto carino dove ero l'unico ospite dell'ostello.

La mattina dopo, per uscire da Tobermory c'era una salita veramente ripida e, arrivato in cima, ho trovato un vento contrario che si faticava a respirare. Sono tornato indietro e ho preso l'autobus per Craignure dove ho poi preso il ferry per Oban. Da qui, tra autobus e bicicletta sono arrivato a Fassfern dove ho imparato che il prosciutto cotto con l'ananas è buonissimo (dalla fame avrei mangiato cavallette vive!).

Insomma, tre giorni abbastanza terribili in cui non sono riuscito a fare una foto decente tranne le due di questo post.

Nessun commento:

Lettori fissi